Operazione “Overture”, 21 arresti a Cosenza

SONO ventuno le persone arrestate questa mattina a Cosenza nel corso di una operazione (Overture) condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale con il supporto dei colleghi del 14° Battaglione Calabria, dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, delle dipendenti Compagnie, con la copertura aerea di un velivolo dell’8° NEC, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, con il Procuratore della Repubblica dottor Nicola Gratteri, il Procuratore Aggiunto dottor Vincenzo Capomolla e il Sostituto Procuratore dottor Vito Valerio. “Nel corso del blitz, eseguito nella notte anche con l’ausilio degli elicotteri dei carabinieri, durante le perquisizioni – si legge in una nota della DDA – sono state anche rinvenute armi, tra cui un kalashnikov e 8 pistole con matricola abrasa e relativo munizionamento ed una carabina ad aria compressa”. (R.S.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *