Santelli-Conte. Graziano (Udc): “è questa la strada giusta”

«L’incontro odierno (di ieri, ndr) tra il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ed il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, è un gesto di grande maturità istituzionale che supera schieramenti e parti politiche per convergere attenzioni e lavoro sulle necessità dei cittadini. Faccio davvero i complimenti ad entrambi per questo gesto che inaugura, di fatto, un nuovo modo di affrontare i problemi. La Calabria ha bisogno di questo. Ha tanti problemi storici, atavici ed insoluti, dallo sblocco delle opere pubbliche alla sanità, ora anche alla gestione della Fase 2. Abbiamo bisogno di una Calabria davvero nuova che si rilanci e riparta. C’è la necessità che la nostra regione abbia, da parte del governo italiano, un’attenzione particolare che purtroppo in tutti questi anni spesso è mancata, anche per litigiosità e contrapposizioni inutili. Dobbiamo recuperare un gap enorme: anni di sviluppo mancato e di occasioni ed opportunità sprecate. È questa la strada giusta. Ma per risollevare il nostro sistema massacrato da anni insipienza istituzionale bisogna agire subito, soprattutto attraverso una costruttiva sinergia tra Governo centrale e Regione. Non c’è più tempo da perdere. Queste sono le foto che vogliamo tutti i calabresi vedere».

È quanto dichiara il capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale, Giuseppe Graziano.

Fonte: ©CMPAGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *