Di Natale: “dopo i casi del Savuto e del Tirreno opportuno reintrodurre l’obbligatorietà del tampone per chi proviene da fuori regione”

“DOMANI mattina chiederò al presiedente Jole Santelli di reintrodurre l’obbligo dei tamponi per chi viene da fuori regione“. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il consigliere regionale Graziano Di Natale. Nella nota “social” apparsa in serata l’esponente (IRIC) di minoranza in Consiglio regionale ha fatto riferimento alle indagini epidemiologiche pertinenti a due vicende diverse legate a recenti contagi Covid: quella della signora in viaggio dalla Valle d’Aosta attualmente in quarantena obbligatoria a Rogliano e quella di una donna residente a Roma. “Circa quaranta persone sono state messe in quarantena dopo i casi nel Savuto e sul Tirreno. Credo che sia arrivato il momento – ha scritto Di Natale – che la Regione Calabria reintroduca l’obbligatorietà del tampone per chi proviene da fuori regione”.

(Gaspare Stumpo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *