Stop al campionato dilettantistico. Nessun colpo di scena dovrebbe “scuotere” le società roglianesi

STOP al campionato dilettantistico. Si ritorna a parlare di calcio ad undici nel Savuto. In particolare a Rogliano, per numero di squadre cittadine. Un campionato per la Asd Nuova Rogliano 2016 di Promozione, e per la Asd Atletico Rogliano 2018 in Seconda Categoria, che chiude in largo anticipo dando appuntamento alla prossima stagione. Il Covid-19 ha troncato un “pressing a tutto campo” che cominciava a divertire tifosi e semplici appassionati di sport. Ambe due le squadre si fermano a centro classifica. Nei prossimi giorni il Consiglio direttivo regionale della Lega Calcio si pronuncerà su promozioni e retrocessioni di gironi e campionati. Nessun colpo di scena dovrebbe – il condizionale doveroso – segnare negativamente il prossimo campionato delle due società. Rispettivamente le “rossonere” dovrebbero ripartire dalle stesse categorie. Tifosi avvertiti: appuntamento al “Cosimo Zumpano” per un campionato di Promozione e Seconda Categoria che vuole tornare ad essere appuntamento importante del fine settimana.

(Massimiliano Crimi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *