“Sistemate la Statale 616”

Appello degli utenti della superstrada per Colosimi

“Sistemate la SS. 616”. E’ quanto ribadiscono gli utenti della statale che collega lo svincolo autostradale di Altilia/Grimaldi con il territorio di Colosimi. Residenti e pendolari sostengono, infatti, che la strada “è piena di buche, scoli d’acqua, di erbacce e con un gard-raill senza doppia protezione. Una strada che tra le altre cose nuoce alla salute degli autoveicoli, soprattutto a ruote, ammortizzatori e giunti”. In virtù di ciò qualcuno ha pensato di appellarsi ad istituzioni ed enti competenti, auspicando a tal proposito un fattivo interessamento per la sistemazione di questa strada che quotidianamente viene percorsa da centinaia di automobilisti che si recano non solo a Colosimi ma anche a Bianchi, Soveria Mannelli, Carlopoli ed altri comuni vicini, nonché da turisti che viaggiano in direzione del territorio silano. “Non si può parlare di grandi opere – spiegano gli interessati – se prima non si pensa a ripristinare l’esistente rendendolo più sicuro”. Gli utenti sperano, pertanto, che la richiesta venga presa in considerazione pure dalle amministrazioni locali affinché si facciano portavoci della problematica nelle sedi competenti, in primo luogo presso la classe politica calabrese e i rappresentanti di Governo.

 

G.S

 

Nella foto: un particolare della statale 616

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com