Rogliano, inaugurata la nuova ludoteca comunale

E’ stata pensata per i giovani dai 6 ai 18 anni
Il nuovo centro di aggregazione giovanile, realizzato presso i locali dell’ex Saub, è stato inaugurato giovedì sera alla presenza del sindaco della città , Pietro Oliveti, dell’assessore alla Cultura, Mario Canino, dei responsabili del settore socio-culturale del comune di Rogliano e di un nutrito gruppo di volontarie. Presenti, nell’occasione, anche i bambini impegnati in questi giorni nel programma ‘Giornate di gioia’ curato da Patrizia Gabrieli. La ludoteca, che si compone di più sale, è stata attrezzata con giochi e materiale ludico di vario genere. La nuova struttura è stata pensata per offrire ai giovani del comprensorio, nelle ore extrascolastiche, momenti di aggregazione creativi e costruttivi, volti a seguire percorsi che favoriscano la socializzazione e la crescita attraverso la realizzazione di varie iniziative. Nelle attività  del centro, che partiranno a fine estate, saranno coinvolti ragazzi dai 6 ai 18 anni, operatori volontari, animatori ed educatori, famiglie, professionisti. Nel progetto sono stati inseriti cinque laboratori (musicale, teatrale, di approfondimento e recupero delle materie scolastiche, informatica e telematica, ceramica). Previsti pure uno sportello di ascolto e un cineforum a tema con dibattiti e confronti. Si tratta di una iniziativa importante che risulterà  certamente utile alla crescita umana e culturale della gioventù locale.
G.S.
 
 
Nelle foto: alcune sale della nuova ludoteca.
 
 
  
 
  
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com