Un sacerdote in missione nell’Africa più bisognosa

Bianchi, grande accoglienza per don Battista Cimino

 

GRANDE ACCOGLIENZA e aria di giubilo a Bianchi, sabato per la visita del missionario don Battista Cimino. La comunità tutta, non ha mai dimenticato il missionario, già parroco di Bianchi per circa un decennio negli anni settanta ottanta, che ha lasciato nella popolazione locale e dei paesi limitrofi un segno indelebile del suo servizio sacerdotale. L’opera caritatevole ed amorosa svolta in questi anni da don Battista a favore dei poveri, malati, bisognosi e soprattutto per i bambini disabili di alcuni paesi dell’Africa (Burundi e Kenya) non passa inosservata, tutto altro la comunità biancara è sempre solidale ed aperta per sostenere la missione del sacerdote sangiovannese. Una ulteriore prova che la solidarietà fa parte del Dna della comunità, è la testimonianza del “Laboratorio missionario” di Bianchi, che collabora attivamente con l’Onlus “Stella Cometa” di Cosenza per sostenere la missione africana di don Battista. Ad accogliere il missionario, cittadino onorario di Bianchi, la comunità, fedeli, il sindaco Francesco Villella, la Giunta, il maresciallo dei carabinieri Pasquale Sensibile e naturalmente don Giuseppe Belcastro. “Dove sono stato io (Burundi e Kenya) ho trovato solo povertà, guerre, rifugiati, fame e tanta sofferenza”. E’ con queste parole che don Battista ha iniziato la sua appassionata omelia, dalla quale è emerso che in questi luoghi, basta poco per dare una speranza. Un pozzo, un piccolo orto, un sanatorio o una scuola con il tetto di paglia possono aiutare a cambiare la situazione. Infine un messaggio, un invito a che qualcuno della comunità decida un giorno di raggiungerlo in Africa per aiutarlo nella sua missione. I saluti delle autorità, un applauso e l’abbraccio personale del missionario per ognuno, ha suggellato un intenso, affettuoso e proficuo pomeriggio di solidarietà.

 

Pasquale Taverna

 

 

Nella foto: don Battista Cimino con due bambini di colore.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com