‘C’è quel Sud’: viaggio d’istruzione del ‘Guarasci’

Nei luoghi della memoria per una memoria dei luoghi

 

“DALLA TARANTA alla pizzica, viaggio storico culturale nei luoghi della memoria per una memoria dei luoghi”. E’ partito il tour che coinvolge gli studenti dell’Istituto Unico d’Istruzione Superiore ‘A. Guarasci’ nell’ambito del progetto ‘C’è quel Sud’ che ha ottenuto il finanziamento dai fondi Por. Promossa in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Rogliano, la Comunità montana del Savuto, l’Amministrazione comunale di Carpino (Fg) e l’associazione culturale Zona Briganti, l’iniziativa consiste in una esperienza diretta (e pratica) alla scoperta di arte, tradizioni e musiche popolari. Un percorso ‘Calabria-Puglia’ con attività di studio e laboratorio, in quello che è stato definito ‘l’intreccio’ fra la tarantella e la pizzica quale ‘pretesto’ per riflettere su una parte del patrimonio storico e culturale meridionale. Il viaggio d’istruzione promosso dal ‘Guarasci’ rappresenta anche una “nuova didattica, complementare a quella tradizionale” – che dovrà essere in grado di favorire un apprendimento più motivato e ulteriori opportunità e confronti. Il progetto prevede un lavoro di ricerca sul campo con interviste destinate all’acquisizione di storie, aneddoti, canti, detti e riti che in seguito verranno rapportati con materiale proveniente da altre zone del Mezzogiorno. Nel quadro delle attività culturali l’istituto scolastico roglianese in questi ultimi anni ha ospitato personaggi importanti come il cantautore Eugenio Bennato, il giornalista Michele Cucuzza e, più localmente, il cantastorie Danilo Montenegro e il gruppo musicale Zona Briganti. Al soggiorno nel Salento e nel Gargano partecipano quattro docenti, sessanta alunni della sezione liceo, e quattro componenti (musicisti, esperti di ripresa e del suono) dell’Associazione Zona Briganti. ‘C’è quel Sud’ prende spunto dal titolo di una canzone di Sandro Sottile, conoscitore di musica popolare e suonatore di strumenti antichi (chitarra battente e zampogna).

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: la presentazione del progetto.

 

 

Fonte

 

 

Vedi pure:

 

http://www.iisguarasci.it/index.php?option=com_frontpage&Itemid=1

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com