Si attenua ondata di maltempo, enti ancora al lavoro

Difficoltà anche nel comprensorio Bianchi-Colosimi

 

CONTINUA il maltempo in Calabria, prima le abbondanti piogge, da qualche giorno è arrivata la neve anche a quote basse. Non sono bastate le frane a paralizzare il sistema viario calabrese, anche la neve sta creando serie difficoltà in molti comuni della provincia. Bianchi non è immune di tale fenomeno, e la neve “inaspettata” caduta la scorsa notte e il giorno successivo (circa 30 cm) ha imbiancato il territorio e creato disagio alla popolazione. Innanzitutto, il sindaco Francesco Villella, per evitare altre difficoltà alle famiglie e prevenire incidenti, ha ordinato la sospensione delle attività didattiche nelle scuole (3 gg) fino a sabato. La solerzia dell’Amministrazione ha evitato il peggio, come spesso accade in questi casi e gli uffici preposti hanno attivato subito un piano di intervento per sgomberare le strade dal manto nevoso. Il primo cittadino Villella, si è rimboccato le maniche ed è sceso in prima persona a fianco degli operari, alternandosi con gli addetti alla guida del mezzo e rendere almeno agibile la viabilità interna e quella delle contrade.  Anche i Carabinieri, a capo il maresciallo Pasquale Sensibile, si sono attivati a controlli e accertamenti sia sul territorio comunale e sulle strade provinciali, rese almeno accessibili dall’intervento dei mezzi dell’Amministrazione provinciale. Con l’auspicio che le condizioni meteo migliorino, il sindaco invita tutti alla prudenza, e stare attenti al ghiaccio che si formerà con l’abbassamento della temperatura notturna. Le recenti difficoltà sorte sulla linea ferroviaria Cosenza-Catanzaro, e aggravate della chiusura dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, tra gli svincoli Altilia Grimaldi- Piano Lago, hanno indotto le Ferrovie della Calabria ha tutelare la propria clientela. Attraverso un comunicato, la Direzione ha informato che è stato attivato un servizio ferroviario tra e per Soveria Mannelli, Bianchi, Colosimi, Scigliano, Carpanzano e Marzi. Infine, ha predisposto corse automobilistiche sostitutive con relativo trasbordo tra Piano Lago e Marzi, per i viaggiatori diretti o provenienti da Cosenza (14.02.2009).

Pasquale Taverna

Nella foto: il centro storico di Bianchi cn la neve.

 

 

***

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com