Simarco: “una Casa della Musica per il talento locale”

Parte da Rogliano il tour elettorale del candidato di Rifondazione

 

IL CANDIDATO di Rifondazione Comunista si è intrattenuto con gli elettori nel corso di una manifestazione alla quale hanno partecipato anche l’assessore provinciale uscente, Ferdinando Aiello, e il segretario di circolo, Aldo Gabriele. Seguito alla conferenza stampa di presentazione, l’incontro ha posto al centro del dibattito politico programmi e obiettivi per il Savuto. “Non promesse. Il Prc intende portare avanti il fattibile e puntare sulla valorizzazione delle tradizioni e gli ambiti di riferimento: gastronomia, cultura, artigianato. Al centro di tutto questo dovranno esserci i giovani, i loro bisogni, le loro aspettative”. Antonio Simarco ha parlato dell’idea di una ‘Casa della Musica’ in grado di supportare il talento locale; un progetto che ha già ricevuto l’apprezzamento del presidente Mario Oliverio. Tra le priorità individuate dal candidato della Rifondazione Comunista ci sono pure proposte per gli anziani (Simarco ha fatto sapere che si adopererà per la creazione di una sezione staccata dell’Università della Terza Età) e per il settore ambiente-turismo con l’istituzione del Parco Fluviale del Savuto, del quale esiste già un progetto di massima. Per i prossimi giorni il candidato di Rifondazione Comunità ha annunciato un ricco calendario d’incontri nelle altre realtà del comprensorio.

 

Gaspare Stumpo

 

Nella foto: Antonio Simarco.

 

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com