Presentato l’ultimo libro di Rossana Sicilia

E’ STATO presentato il libro ‘Episodi e aspetti della storia delle città  in Calabria (secc. XV-XIX) di Rossana Sicilia. Edito da Rubbettino, il volume raccoglie un insieme di contributi storiografici legati allo sviluppo delle città  meridionali tra Medioevo ed Età  moderna, con riferimento all’area del Cosentino, alla natura del potere, ai circuiti economici e socio-culturali. “Non un libro creato in laboratorio – ha detto il professor Francesco Gaudioso – ma un libro nato sul territorio per merito di una studiosa con un alto profilo scientifico”. L’ordinario di Storia Moderna presso l’Università  di Lecce ha partecipato alla iniziativa (nella foto) che si è tenuta nei giorni scorsi nel salone della Comunità  montana del Savuto alla presenza del presidente Giovanni De Rose, che ha fatto gli onori di casa, del professor Giuseppe Foscari, associato di Storia Moderna presso l’Università  di Salerno, della dottoressa Renata Ciaccio, ricercatrice presso l’Università  della Calabria, di diversi amministratori locali, esponenti del mondo della scuola e intellettuali. Foscari ha parlato di lavoro ricco di “elementi innovativi” che favoriscono una ulteriore conoscenza della storia e un “riequilibrio culturale degli avvenimenti in Calabria”. L’altra faccia di una regione vivace e con una propria identità , non il “luogo oscuro” – dunque – della vita sociale, politica ed economica dell’Italia e dell’Europa. Originaria di Belsito, dottore di ricerca in Storia Moderna, Rossana Sicilia ha redatto diverse ‘voci’ nell’enciclopedia ‘Il Medioevo’ (Federico Motta Editore) curata da Umberto Eco, ha pubblicato una biografia di Michele Bianchi (Parallelo 38 Edizioni) e i volumi ‘Due ceti del Regno di Napoli: Grandi del Regno e Grandi Togati’ (Editoriale Scientifica) e ‘Un Consiglio di spada e di toga. Il Collaterale napoletano (1443-1542)’ (Guida Editore). Quest’ultimo testo sarà  presentato al Maschio Angioino di Napoli, il prossimo 4 giugno, con gli interventi degli storici Giuseppe Galasso, Hernando Sanchez, Francesco Di Donato ed Elisa Novi Chavarria (G. St.).

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com