Colpito uno dei simboli del Risorgimento cosentino

ISTITUZIONI territoriali e cittadini hanno condannato il grave atto vandalico (nella foto) perpetrato nelle scorse ore (nei giorni scorsi, nda) a danno di Palazzo Morelli, uno dei luoghi simbolo del Risorgimento cosentino. Ignoti, ricordiamo, hanno appiccato il fuoco ad un cumulo di rifiuti composto da cartoni e materiale plastico sistemato a margine dell’entrata principale del vecchio edificio. Sprigionatesi in pochissimo tempo le fiamme hanno intaccato il tufo e la struttura in legno procurando un danno notevole al portone d’ingresso. Un episodio che poteva portare a conseguenze più serie se non fosse subentrata l’azione di un giovane del posto che ha provveduto a spegnere il rogo e a dare l’allarme. Operatori commerciali e rappresentanti delle associazioni hanno biasimato il gesto di inciviltà , l’ennesimo quest’anno, a discapito del patrimonio locale. “Un gesto – hanno detto – che testimonia il grave disagio sociale e culturale presente all’interno della società  roglianese”. Un gesto che alimenta preoccupazione tra i residenti  che molto spesso, negli ultimi tempi, hanno preso atto con amarezza di episodi più o meno gravi (scempi, graffiti e rotture) in alcune zone del centro storico e all’interno dei giardini pubblici. Conseguenza di un atto maldestro o di un atto mirato, l’incendio provocato all’ingresso di Palazzo Morelli conferma la crescente difficoltà , in città , ad isolare o denunciare quanti si rendono protagonisti di scorrettezze. La vicenda di cronaca che ha coinvolto l’antica dimora roglianese è apparsa significativa anche in rapporto ai festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità  d’Italia. Un dipinto con lo sfondo del Palazzo, che raffigura l’incontro fra Donato Morelli e Giuseppe Garibalidi, nei mesi scorsi è stato collocato nella sala consiliare di Rogliano proprio per sottolineare l’importanza storica di luogo e protagonisti. Sul caso stanno indagando i Carabinieri.

G. St.

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com