Calcio a 5. Troppe distrazioni, Roglianese ko. Cronaca

Campionato di Calcio a Cinque – Serie C2 / Girone A

Roglianese – Real Luzzese = 3 – 5 (1t. 2-2).

SCONFITTA ampiamente annunciata per una Roglianese (nella foto) apparsa "allegra" e deconcentrata come mai in precedenza. Le avvisaglie si erano manifestate in settimana con l’amaro sfogo del mister dopo l’allenamento del giovedì e puntualmente si sono avverate sabato al cospetto di un’avversaria che non ha fatto altro che rimanere ordinata e compatta dal primo all’ultimo minuto di gioco. La gara era iniziata sotto i migliori auspici con i rossoneri in palla ed uno Stumpo in veste di Babbo Natale che spreca occasioni su occasioni, esaltando le doti dell’estremo difensore ospite e la compattezza dei muri che delimitano il palazzetto. Un tremendo uno-due di Marsico sembra indirizzare la gara sul binario giusto nascondendo le pericolose amnesie in fase difensiva che preoccupano un ottimo Alessio. Due disattenzioni roglianesi riportano in partita gli ospiti che ringraziano e chiudono il primo tempo in parità. All’inizio della seconda frazione di gioco avviene il sorpasso luzzese, a segno su calcio piazzato dal limite. Il bomber Lopetrone segna la rete del 4-2 che getta nello sconforto Zumpano e compagni. Ferito nell’orgoglio Stumpo segna la rete del 3-4, non prima di aver sprecato ancora tanto, imitato da Sacco, ma non basta perché un errore con il portiere di movimento permette alla Real Luzzese di chiudere la gara definitivamente.

Data: 09 dicembre 2013.

Fonte: ASD Roglianese.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com