Calabria, inverno ai nastri di partenza

COME preannunciato da diversi giorni negli articoli relativi alle previsioni a lungo termine, l’inverno è ai nastri di partenza! Dopo settimane trascorse all’insegna di tempo bello e mite ecco la svolta. Il vortice polare inizia a dare segni di cedimento concedendo i primi scambi meridiani. Cosi, dalla serata, una perturbazione di matrice nord-Atlantica sfonda nel Mediterraneo dove darà vita ad un profondo centro di bassa pressione, causa di un vistoso peggioramento del tempo. Dalla serata copiose precipitazioni dapprima interesseranno le coste Tirreniche, poi si estenderanno anche alle zone interne, specie Cosentine. Proprio il Cosentino sarà la zona che avvertirà di più il maltempo: nella giornata di domani previsti anche 40/50mm di pioggia! Il tutto sarà accompagnato da un netto calo delle temperature con valori che toccheranno lo 0°C a quota 850hPa, circa 1400m in aria libera. Ciò favorirà un ritorno delle nevicate sui monti. Nevicate che, a differenza delle scorse perturbazioni, stavolta saranno diffuse e copiose!! Specie in Sila, dove nei pressi di Camigliatello Silano sono attesi anche 40/50cm di accumulo! La quota neve, comunque, almeno in questa prima fase del maltempo non dovrebbe scendere tanto ma attestarsi sui 1100/1200m un pò su tutti i monti della regione. Ancora scenari freddi e perturbati s’intravedono per il resto della settimana ma ne riparleremo. Per il momento possiamo affermare che il vero inverno è finalmente arrivato.

Data: 20 gennaio 2014.

Fonte: cosenzameteo.it

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com