Cosenza, riaperto il cantiere per la costruzione del ponte di Calatrava. Sopralluogo del sindaco Mario Occhiuto

CON UN SOPRALLUOGO effettuato questa mattina (ieri, ndr), è stato il sindaco Mario Occhiuto in persona – con tanto di elmetto di protezione in testa come da regole del cantiere – a dare idealmente il via ai lavori per la costruzione del ponte di Calatrava, opera pubblica che in città è attesa da oltre un decennio da quando venne commissionata. Oggi, con l’inizio delle trivellazioni, l’Esecutivo Occhiuto pone le basi per centrare l’obiettivo su un progetto ambizioso che, sulla carta, aveva attraversato anche le passate amministrazioni. E la soddisfazione sta tutta nelle parole del primo cittadino: “In questi anni di governo abbiamo avviato una grande stagione di nuove opere pubbliche e la ripresa di quelle vecchie, mai concretamente cominciate. Dopo 15 anni costruiamo finalmente il ponte di Calatrava. Abbiamo ritrovato le risorse – sottolinea Occhiuto – redatto la necessaria perizia di variante e pagato l’architetto Calatrava, ottenuto le autorizzazioni, effettuato una parte di bonifiche e data effettiva esecuzione ai lavori”. Così, dopo la trasformazione in atto in piazza Bilotti e nel centro cittadino, aumentano gli spazi urbani in fase di riqualificazione e, soprattutto, si viene pian piano a delineare la Cosenza che sarà. 

Data: 27 marzo 2014.

Fonte: Comune di Cosenza.

Nella foto: il centro città.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com