A3 Salerno-Reggio Calabria, fino alla prima settimana di luglio chiusure notturne tra Laino Borgo e Mormanno

Viadotto_ItaliaFINO alla prima settimana di luglio chiusure notturne tra Laino Borgo e Mormanno. Il provvedimento è stato concordato quest’oggi durante la riunione del Comitato Operativo per la Viabilità presso la Prefettura di Cosenza

Anas comunica che, secondo quanto concordato quest’oggi durante la riunione del Comitato Operativo per la Viabilità tenutosi presso la Prefettura di Cosenza, per consentire il prosieguo dei lavori sul viadotto ‘Italia’ (nella foto) – nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova autostrada relativi al Macrolotto 3.2, lungo la A3 ‘Salerno-Reggio Calabria’ saranno attive fino alla prima settimana di luglio le chiusure in esclusivo orario notturno (tra le 21.00 e le 6.00 del giorno successivo) del tratto compreso tra gli svincoli di Laino Borgo (km 153,300) e Mormanno (km 163,000), in provincia di Cosenza.

Per effetto della chiusura rimangono interdette al traffico veicolare la rampa di ingresso in direzione Reggio Calabria dello svincolo di Laino Borgo e la rampa di ingresso in direzione Salerno dello svincolo di Mormanno.

Al fine di ridurre i disagi per gli automobilisti, le chiusure non verranno effettuate durante le notti del 25, 26, 27, 28 e 29 marzo, 24, 25, 26 e 30 aprile, 1° e 2 maggio, 2 e 5 giugno.

Al C.O.V. tenutosi alla presenza di rappresentanti dell’Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza hanno partecipato, oltre a personale tecnico dell’Anas e del Contraente Generale Italsarc S.c.p.a., anche rappresentanti della Provincia, dei Comuni territorialmente interessati e delle Forze dell’Ordine.

Durante le chiusure restano invariati i percorsi alternativi già utilizzati durante interdizioni al traffico analoghe ovvero il traffico in direzione Reggio Calabria sarà deviato sulle strade provinciali 133, 241 e 134 con uscita obbligatoria allo svincolo di Laino Borgo e rientro allo svincolo di Mormanno. Per il traffico in direzione Salerno è previsto il percorso inverso, con uscita obbligatoria allo svincolo di Mormanno e rientro allo svincolo di Laino Borgo.

Il solo traffico di lunga percorrenza con massa superiore a 7,5 tonnellate in direzione Reggio Calabria sarà deviato con uscita obbligatoria allo svincolo di Lauria Nord (km 138,000) e rientro allo svincolo di Spezzano Terme/Tarsia Nord (km 220,000). Il percorso alternativo prevede la percorrenza delle strade statali 653 “della Valle del Sinni”, 106 “Jonica”, 534 “di Cammarata e degli Stombi” e 283 “delle Terme Luigiane”.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800.841.148.

Data: 17 marzo 2016.

Fonte: Anas.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com