Cosenza. Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, blitz dei Carabinieri, quarantenne finisce agli arresti

I Carabinieri della Compagnia di Cosenza proseguono nel lavoro di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bruzio. Alle prime luci dell’alba di oggi, 02 dicembre 2017, i Carabinieri della Stazione di Cosenza nord, al termine di una meticolosa attività di osservazione, hanno difatti tratto in arresto un 40enne cosentino, pregiudicato e già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e hashish. Nello specifico I militari hanno eseguito il blitz presso l’abitazione del predetto e presso in magazzino a lui in uso dove, celati all’interno di un borsone, venivano rinvenuti 60 gr di cocaina, 3 panetti di hashish per oltre 350 gr di sostanza, bilancini di precisione e materiale per il taglio ed il confezionamento nonché 900 euro in banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’attività delittuosa. Il tutto veniva sottoposto a sequestro mentre l’uomo veniva arrestato e tradotto in carcere a disposizione della Procura di Cosenza.

Data: 02 dicembre 2017.

Fonte: Compagnia Carabinieri Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com