Covid-19. E’ di S. Stefano il primo guarito nel Savuto. Il sindaco: “bentornato Simone”

E’ di Santo Stefano di Rogliano il primo guarito da Covid-19 nel Savuto. La bella notizia è contenuta nel Bollettino Epidemiologico emesso in serata dall’Ente comunale che conferma, sul territorio, 5 casi di contagio di cui 3 in isolamento domiciliare, 1 ricoverato in ospedale e, appunto, 1 guarito. “Bentornato Simone” è il messaggio di augurio dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Lucia Nicoletti, che ha aggiunto: “Santo Stefano resiste e ce la fa”. “Simone ha vinto la sua battaglia. E’ stato dimesso dall’ospedale ed è tornato a casa. Adesso – ha sottolineato il primo cittadino – aspettiamo altri risultati positivi”. Nelle scorse ore il Municipio del Tirone aveva espresso sentimenti di vicinanza all’Arma dei Carabinieri ed al Comune di Carpanzano, augurando “pronta guarigione” ai militari del Comando di Rogliano “colpiti dal Coronavirus”, e allo stesso sindaco di Carpanzano, Giuseppe Vigliaturo che si trova ricoverato nel presidio ospedaliero “Annunziata” di Cosenza.

(Gaspare Stumpo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *