Basket: sconfitta casalinga per Vis Elettrica

Rogliano: incontro difficile già  nelle previsioni della vigilia

IL TABELLINO
(fra parentesi i punti messi a segno)
 
 
Vis Elettrica Rogliano: Aristodemo (22) – Turco (2) – De Marco (28) – Pate (6) – Conforti (2) – Vocaturo (0) – Piu (3) – Rizzo (2) – Spina (4).
 
Allenatore: Lopez.
 
 
Telefonica Sistem: Muratore (1) – Pellicanò G. (0) – Zoccali (15) – Dattola (4) – Canale (6) – Soldatesca (1) – Sergi (0) – Postorino (15) – Pellicanò A.C. (44) – De Stefano (3).
 
Allenatore: Porchi.
 
 
Arbitri: Macrì di Castrolibero – Serrago di Mendicino.
 
 
Parziali: 21 – 20; 8 – 31; 23 – 15; 17 – 23.
 
 
Finale: 69 – 89.
 
 
LA CRONACA
 
 
Contro un avversario decisamente più forte la Vis Elettrica Rogliano ha cercato di ribaltare le previsioni della vigilia che in questo turno di campionato davano quasi per scontata la sconfitta casalinga. Ma dopo un avvio positivo per i padroni di casa è seguito un secondo quarto disastroso che ha vanificato il pur apprezzabile proseguo di partita. Per la squadra di Lopez si è trattato di una prestazione nel complesso accettabile. Mattatore dell’incontro è stato, tra gli ospiti, Pellicano A.C., autore di ben 44 punti.
 
Gaspare Stumpo
 
 
 
Nella foto: il PalaDeSiena di Rogliano.
 
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com