Rogliano: il 2 luglio come in una piccola Lourdes

Tradizionale fiaccolata in onore Maria SS. delle Grazie

 

“Rogliano, una volta all’anno, diventa una piccola Lourdes” . E’ quanto ha detto il parroco di San Pietro, don Santo Borrelli, durante l’omelia pronunciata presso il Santuario di Maria Santissima delle Grazie in Camino, al termine della fiaccolata che dal centro storico è proseguita verso l’antico Eremo cittadino. Il parroco ha portato anche i saluti del Cardinale di Bombay “presente – ha detto – in preghiera questa sera con noi”. L’evento religioso, al quale hanno partecipato diverse centinaia di fedeli provenienti dalle diverse comunità del Savuto, ha rappresentato un momento alto di preghiera e raccoglimento. In una atmosfera tipica come quella di Lourdes, la fiaccolata del 2 luglio e la conseguente celebrazione eucaristica, hanno concluso il novenario in onore della Madonna delle Grazie, che nei giorni precedenti si era tenuto all’interno della Chiesa Monumentale di San Giorgio in Rogliano.

Francesco Lorusso

Nelle Foto: alcuni momenti dell’evento religioso del 2 luglio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Statua della Madonna delle Grazie

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com