Questione discarica: “iniziato un dialogo costruttivo”

Rogliano: l’Amministrazione replica alla nota di An

 

An dovrebbe innanzitutto esprimere una critica nei confronti della precedente Amministrazione che nulla ha fatto in merito lasciando irrisolto un problema che si sapeva prima o poi sfociasse in una emergenza come accadrà tra pochi mesi”. Non si è fatta attendere più di tanto la risposta dell’Amministrazione comunale alla nota diffusa nelle scorse ore dal circolo ‘Valensise’ di Alleanza Nazionale sulla questione della discarica rifiuti di località San Mauro, nei pressi della frazione Balzata. “L’Amministrazione comunale – si legge nel documento di replica – responsabilmente si è posta il problema di come smaltire i propri rifiuti quando fra qualche settimana si esaurirà la discarica di Crotone esistendone una inutilizzata da più di vent’anni e nel mentre i costi del servizio sono aumentati solo in un anno del 50%”. Gli amministratori roglianesi hanno fatto sapere di avere già incontrato i residenti di Balzata “iniziando un dialogo costruttivo e sereno” – ed hanno domandato ai dirigenti cittadini di Alleanza Nazionale come pensano di risolvere, nell’immediato, il problema dello smaltimento rifiuti e del conseguente aumento dei costi “stante che per la realizzazione di un eventuale termovalorizzatore passeranno almeno quattro anni?”. Sindaco e Giunta hanno chiesto inoltre se “è utile tenere nelle condizioni attuali una bomba ecologica qual è la discarica di S. Mauro piena d’acqua e pericolosamente incustodita, nonostante le richieste di interevento dell’Amministrazione comunale?”. Sull’argomento la stessa Amministrazione ha fatto sapere che “non mancherà il confronto peraltro già avviato con forze politiche” rispetto al quale “nessuna proposta è venuta dal gruppo di An se non la generica, scontata, comoda e pilatesca posizione della costruzione di un termovalorizzatore”.

 

G.S.

 

 

Nella foto: la discarica di località San Mauro.

 

 

Fonte della Notizia

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com