Elisa Donati: parla il capitano della ‘Calabria Maceri’

di Alessandra PAGANO

 

PAROLA di Vita ha fatto una chiacchierata con Elisa Donati, classe 1980 e neo capitano della Calabra Maceri:

 

– Elisa, per prima cosa raccontaci la tua storia.

Sono di origine toscana e il basket l’ho nel sangue. Ho iniziato a giocare fin da quando avevo dieci anni e ogni giorno questo sport mi appassiona e mi trasmette emozioni. Ho esordito in serie B con il San Giovanni Valdarno nel 2000 e l’anno successivo siamo saliti in A2. Dopo un biennio al Siena sono ritornata al San Giovanni Valdarno, dove sono rimasta fino alla scorsa stagione. Poi è arrivata l’offerta del Calabra Maceri e non ho potuto rifiutare. Sono in squadra da agosto con il ruolo di capitano. Si tratta di una esperienza che sono certa mi formerà tanto, grazie anche agli allenamenti con il nostro coach Tony Valentinetti.

 

– Un giudizio sull’andamento della squadra?

Nonostante le sconfitte, siamo un buon gruppo. Il problema è che siamo una squadra interamente composta da elementi nuovi che si ritrova a giocare insieme per cui dobbiamo conoscerci e imparare a coordinarci. Dentro e fuori il campo si stanno creando degli ottimi rapporti e il feeling è destinato a crescere. Credo che questo insieme ad un rigoroso allenamento sarà alla base della nostra riscossa. Le potenzialità non mancano, ognuna di noi ha delle ottima capacità e la coordinazione ne darà la prova.

 

– Quale è l’approccio del pubblico locale al basket?

Abbiamo uno zoccolo duro di tifosi che ci segue con entusiasmo. Di certo, tuttavia, il pubblico si è ridotto da quando ci siamo spostati da Rende a Cosenza. Il basket è uno sport complesso, che appassiona moltissimo anche i non “addetti ai lavori”. Ci sono molte regole da seguire e questo ne fa un vero esercizio di costanza e disciplina. Molti pensano che sia uno sport poco femminile, io non sono affatto d’accordo poiché è uno sport davvero completo. Ci sono tutti gli ingredienti: dinamismo, aggressività, difesa e astuzia.

A. P.

 

Nella foto (centropallacanestrorende): Elisa Donati.

 Fonte

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com