Lungo il Savuto “Due giornate fra storia e natura”

DUE EMOZIONANTI passeggiate nei luoghi della tradizione, due giornate all’insegna dell’arte e della natura in uno scenario incantevole per condizioni ambientali e geografiche: microclima, fauna, flora, sentieri, oasi fluviali, reperti archeologici. Posti consegnati alla storia e alla leggenda, contemplati in testi anche importanti, riconosciuti come patrimonio della Comunità  ma spesso dimenticati in nome della modernità  e di una società  sempre più indifferente nei riguardi della Memoria. Nella speranza di una riscoperta delle risorse territoriali, l’associazione di volontariato per la protezione civile ‘Città  di Rogliano’ anche quest’anno ha organizzato due escursioni presso gli antichi ponti delle Fratte, di Tavoleria e la cascata del Cannavino, sul fiume Savuto. Itinerari dal fascino antico e selvaggio, vegetazione intensa e carica di odori per un habitat che da sempre richiama l’attenzione di molti appassionati e gruppi di cittadini.

Questo il programma:

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com