Orsomarso: “il S. Barbara resta nell’AO di Cosenza”

“SULLA QUESTIONE ospedali di frontiera di Trebisacce e Praia a Mare, dove insieme agli altri risultati frutto di sacrifici e impegno del presidente Scopelliti dimostrati dall’avanzamento positivo del piano di rientro, oggi possiamo ottenere la riconsiderazione dei nosocomi come ospedali di zona” – sostiene Fausto Orsomarso, consigliere regionale del Popolo della Libertà  e vice capogruppo.  “La correttezza e il rispetto della verità  ci impongono ricordare che nel Piano di Rientro curato e sottoscritto da Agenas, che abbiamo dovuto applicare con rigore, questi ospedali erano da convertire in Capt (Centri di assistenza primaria territoriale) e quindi da chiudere. Oggi il nostro lavoro ci rende credibili ai tavoli ministeriali e permette al presidente Scopelliti di rimodulare il Piano di Rientro rispettando gli impegni presi con i territori, per come garantito in questi mesi ai vari rappresentanti, come all’assessore Dino Vitola di Trebisacce o al consigliere Antonino De Lorenzo di Praia a Mare, che insieme ai sindaci, la classe medica e i sindacati hanno trovato ascolto e rassicurazioni che oggi diventano opportunità  e realtà . Allo stesso modo abbiamo la certezza che il nosocomio di Rogliano (nella foto) rimanga presidio ospedaliero dell’Azienda Annunziata di Cosenza per continuare a dare risposte adeguate al fabbisogno di salute. A chi si appresta ad annunciate traversate via mare o a qualcuno che oggi vorrebbe far passare l’idea che i risultati siano prodotti dalla protesta di qualche associazione ribadiamo, con la relazione del Presidente Scopelliti nel consiglio regionale di oggi,  che nonostante qualche limite dovuto ad un comparto difficile e di grandi interessi, il lavoro serio paga e produce risultati.”  Conclude Fausto Orsomarso: “ai calabresi continueremo a chiedere pazienza e coraggio per costruire un futuro in cui i nostri figli potranno avere una sanità  riorganizzata ed eccellente“.


Data: 11 luglio 2013.


Fonte: Segreteria Politica Fausto Orsomarso.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com