Lamezia Terme, terza edizione del ‘Jazz Loci’

TERZA edizione del Jazz Loci, appuntamento musicale di punta dell’estate musicale lametina. Promosso dall’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme ed organizzato dall’Associazione Musicale Bequadro in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “…di Cielo e di Botteghe“, apre il sipario alla Terza edizione del Jazz Loci, appuntamento musicale di punta dell’estate musicale lametina. Il festival offre una ricca proposta culturale che spazia tra musica, arte, storia e gastronomia nell’ambito del magnifico scenario dell’Atrio Verdi, simbolo dell’importante centro storico lametino. Il programma dell’edizione 2013 è caratterizzato dalla ricerca sonora della dissonanza jazz nelle proposte etniche e world music del panorama musicale calabrese, con una serata speciale dedicata al grande Massimo Urbani, talento rimpianto del panorama culturale italiano. Si parte il 6 settembre con i NA’IM , bellissima esperienza etnico.jazz calabrese promossa da Raffaele Rizza ai Sassofoni, Alex Cimino a Voce & Cello Giovanni De Sossi al Basso, Nando Brusco a Voce, Tamorre e Cajon, Enzo Ziparo alle Chitarre. NA’IM (parola proveniente dall’arabo, in Calabria NAIMO), che dà  il nome al gruppo , è un “parto sonoro”, dove dal suo ventre prende forma e identità  del gruppo con il suo sound, un il dialogo fra gli elementi musicali della tradizione e quelli del jazz nelle sue sfumature improvvisative. Il 7 settembre è la serata dedicata a Massimo Urbani, in co-produzione con Lamezia Summertime “Cinema e Cinema. Nel ventennale della scomparsa del grande saxofonista Massimo Urbani il fratello Maurizio Urbani con ANIMALI URBANI 4tet  presenta il nuovo progetto discografico ‘Song for Max’ di prossima pubblicazione per Videoradio / Rai Trade. Prima dell’evento ci sarà  la proiezione del documento storico ‘Nella Fabbrica Abbandonata’, di Paolo Colangeli, un toccante documento, girato in una fabbrica dismessa, in cui il protagonista assoluto è Massimo Urbani, il suo sax che echeggia solitario rivolto al cielo, la sua verace e bruciante esistenza dedicata senza compromessi all’Arte e alla Musica. Dopo la proiezione ci sarà  il concerto di Animali Urbani 4tet dedicato al fratello Massimo “A night for Max”. Maurizio Urbani al sassofono, sarà  accompagnato da Vince Lucarelli al pianoforte Daniele Basirico al basso e Alessandro Marzi alla batteria. Gran finale domenica 8 settembre con un doppio concerto. Apre la serata lo spettacolo di world music GARRITANO@LA NEVE PROJECT, con Massimo Garritano alle Chitarre ed Alberto La Neve ai Sassofoni. Un concerto promosso dal Peperoncino Jazz Festival, sempre più partner di Jazz Loci. La sonorità  del sax soprano si fonde alla perfezione con la chitarra acustica e l’uso sapiente di effettistica amplifica la creatività  e la comunicativa dei musicisti arricchendone la musica. Il duo ha recentemente registrato il primo cd di prossima pubblicazione dal titolo “Doppio Sogno”. A seguire, THE JUNGLE TRIBE, con il grande ritorno del funambolico pianista Enzo Mirabello  e il bravissimo Massimo Russo alle percussioni. Tutte le serate saranno condite da proposte artistiche in tema e da profumata arte gastronomica dei fratelli Cimorelli. I concerti sono gratuiti.

Fonte: Associazione Musicale Bequadro.

Data: 18 agosto 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com