Rogliano, il Comune seleziona quaranta percettori di ammortizzatori sociali

IL COMUNE di Rogliano ha pubblicato il bando per la selezione di quaranta unità da destinare ad un percorso “on the job” della durata di sei mesi. Il progetto è rivolto ai precettori di ammortizzatori sociali in deroga decretati dalla Regione Calabria per il periodo 4 giugno 2009 – 31 dicembre 2013, residenti sul territorio. Ovvero, lavoratori in possesso delle qualifiche compatibili con le prestazioni da svolgere nel corso di venti ore settimanali articolate in base alle aree di assegnazione. Che riguardano i settori manutenzione ordinaria, territorio-ambiente e socio-culturale. Per la partecipazione al tirocinio agli interessati verrà corrisposta una indennità pari a quattrocento euro lordi mensili da parte della Regione Calabria. Tuttavia, la presenza nelle attività di formazione non comporterà la cancellazione o la sospensione dalle liste di collocamento e nemmeno la perdita dello status di percettore di sostegno al reddito. I partecipanti saranno sottoposti invece a coordinamento, indirizzo operativo, organizzativo, funzionale e disciplinare dell’Ente ma potranno interrompere l’attività prestata in caso di gravi e documentate motivazioni. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 14 del 23 gennaio 2015. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Rogliano, www.comune.rogliano.cs.it . L’istituto della indennità di mobilità in deroga riguarda, ricordiamo, licenziati da aziende non destinatarie della normativa sulla mobilità, è gestito dalle regioni ed è finanziato anche con risorse del Fondo Sociale Europeo finalizzate ad eventi di formazione.

Gaspare Stumpo

Data: 15 gennaio 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria”.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com