Una roglianese nel Consiglio direttivo della sezione cosentina dell’AIDIA. L’Associazione rinnova le cariche direttive

LA ROGLIANESE Veronica Gallo è stata nominata all’interno del Consiglio direttivo della sezione cosentina dell’AIDIA, l’Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti. Fondato a Torino nel 1957, il sodalizio si propone quale osservatorio della condizione femminile nel settore tecnico, punta alla valorizzazione del lavoro (e della formazione) delle donne e ad essere riferimento per la promozione di iniziative socio-culturali e collaborazioni con organizzazioni, enti ed istituzioni. L’Associazione è suddivisa in sezioni. A Cosenza, per esempio, l’AIDIA è stata ricostituita nel 2009 con l’obiettivo di realizzare una rete di professioniste capaci di perfezionare il pensiero e l’azione delle donne laureate in Ingegneria ed Architettura, in un’ottica di innovazione e sostegno allo sviluppo dei territori. Uno sviluppo che sia sostenibile per un domani di libertà, benessere e pari opportunità. In questi anni, il gruppo bruzio dell’Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti ha promosso iniziative di approfondimento e confronto con il coinvolgimento del mondo accademico e della pubblica amministrazione. In particolare, ha rivolto la propria attenzione ai temi dell’ambiente e dell’energia, con particolare riferimento ai settori dei rifiuti e delle rinnovabili. L’associazione ha partecipato ad eventi di carattere internazionale. Ha organizzato, inoltre, convegni e seminari legati ai temi della ecologia sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista sociale “nella consapevolezza della necessità di operare per conservare un pianeta salubre alle generazioni future”. Del nuovo organigramma (nella foto) fanno parte anche Rossana Cucci, Mariolina Pastore, Roberta Falcone, Immacolata Palumbo, Manuela Altimare, Annamaria Algieri e Daniela Provenzano. Quest’ultima ha assunto il ruolo di presidente al posto dell’uscente Monica Filice. Ingegnere, Veronica Gallo riveste anche il ruolo di consigliere con deleghe presso il Comune di Rogliano.

Gaspare Stumpo

Data: 26 marzo 2018.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com