Amantea, al via il corso di formazione professionale per il profilo di “Operatore della fattoria didattica”

E’ INIZIATO ad Amantea (Cs) nella sede della cooperativa Espansione (Ente di formazione accreditato) il corso di formazione professionale per il profilo di “Operatore della fattoria didattica” autorizzato dalla Regione Calabria nell’ambito delle attività di formazione libere, ai sensi dell’art. 41 della L.R. 18/85. Il corso é patrocinato da Ue.coop Calabria, Coldiretti Calabria e Terranostra Calabria. Questo quanto rende noto Rinaldo Settino, referente regionale di Ue.coop Calabria, che sottolinea che è il secondo corso del suo genere che viene attivato in Calabria e consentirà ai partecipanti di conseguire la qualifica di operatore di fattoria didattica un figura indispensabile nella gestione dell’agricoltura multifunzionale che si sta sempre di più affermando nella nostra regione. L’obiettivo è diversificare il reddito aziendale, mediante l’integrazione dell’attività agricola con lo svolgimento di attività sociali, finalizzate a generare benefici inclusivi e favorire percorsi educativi, formativi, terapeutici, riabilitativi e di cura, e di inserimento sociale e lavorativo di persone svantaggiate e/o disagiate.

“L’azione formativa – informa – è iniziata a dicembre 2016 con l’avvio del primo corso per operatore di fattoria didattica. Una esigenza manifestate soprattutto da cooperative e aziende agricole che svolgono queste attività, per assolvere agli obblighi previsti dalla L.R. 30 aprile 2009, n. 14 che, definendo le funzioni delle fattorie didattiche e sociali, disciplina l’esercizio dell’attività agrituristica, didattica e sociale nelle aziende agricole, La Legge prevede la formazione degli “Operatori di fattoria didattica” e impegna i titolari delle aziende agricole iscritte nell’elenco di cui all’art. 4, a frequentare, o far frequentare al personale addetto, uno specifico corso di almeno 40 ore, approvato dal Dipartimento regionale competente e organizzato da Enti pubblici e di formazione, con relativo esame finale e rilascio di specifico attestato. All’avvio dei lavori ha partecipato Marcella Infusino, presidente di Ue.coop Calabria, che ha sottolineato il ruolo importante che assume l’agricoltura multifunzionale, quindi la diversificazione delle attività nelle aziende agricole che coinvolge sempre di più giovani e donne. Con questa azione formativa ha concluso Marcella Infusino diamo la possibilità agli operatori del settore di onorare gli impegni assunti ed essere professionalmente all’altezza della situazione.

Data: 15 giugno 2018.

Fonte: Coldiretti Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com