Meteo in Calabria. Calo improvviso della colonnina del mercurio, freddo e fiocchi di neve anche in collina

CORRENTI fredde in arrivo da nord riporteranno condizioni di tempo invernale anche sulla nostra regione, ove la colonnina di mercurio crollerà sensibilmente rispetto alle scorse ore e la neve è attesa cadere nuovamente sui monti in un contesto di venti intensi dai quadranti settentrionali.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore

Martedì. Nella notte ed al primo mattino rovesci sparsi (localmente temporaleschi su basso Tirreno e Crotonese), che assumeranno carattere nevoso fino a 600-700 m s.l.m. sul Cosentino, oltre 700 – 800 m s.l.m. altrove. Possibilità che fioccate possano verificarsi anche a quote localmente più basse. Nel corso della giornata, poi, deciso miglioramento seppur saranno ancora possibili residui rovesci su basso Cosentino, Catanzarese, Vibonese e Reggino con deboli nevicate sui monti oltre 800 – 900 m s.l.m.. In serata miglioramento ovunque. Temperature in sensibile calo. Da segnalare forti venti da nord-nord-ovest.

Mercoledì. Poco o parzialmente nuvoloso. In serata tendenza ad aumento della nuvolosità sui settori tirrenici cosentini con associate piogge. Temperature in aumento nei valori massimi, fredde le minime al mattino con possibili gelate nelle valli interne.

Mari & Venti

Martedì. Mar Tirreno e Ionio crotonese molto agitati (altezze significative delle onde oltre i 6 m). Ionio agitato sottocosta, molto agitato o addirittura grosso (altezze significative delle onde oltre i 6 m) con venti ovunque di burrasca moderata (velocità superiori a 60 km/h) da nord-nord-ovest. Addirittura di burrasca forte (velocità superiori a 75 km/h) sullo Ionio crotonese.

Mercoledì. Mari poco mossi o mossi con venti deboli o moderati che, inizialmente da nord, tenderanno a ruotare da sud-sud-ovest.

Data: 12 marzo 2019.

Fonte: meteoincalabria.it (a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com